I Tratturi del Molise

I Tratturi

Fiumi e Laghi

Tratturo Pescasseroli-Candela

Al confine con Forlì del Sannio e con il territorio di Isernia passa il torrente Vandra, invece il fiume Carpino passa nel Comune di Isernia. Santa Maria del Molise viene attraversata dal torrente Rio. Proseguiamo verso Bojano, che viene attraversata dal torrente Callora, fino ad incrociare il fiume Biferno. Si prosegue verso Guardiaregia e troviamo il torrente Quirino. Arriviamo a Sepino, attraversata dal fiume Tammaro, dove si incrociano il torrente Saraceno ed il torrente Tappone.

Tratturo Castel di Sangro-Lucera

Tra Pescolanciano e Chiauci passa il fiume Trigno e troviamo il lago di Chiauci. Il Tratturo poi attraversa il Biferno nel Comune di Castropignano. Andando verso Campobasso, in Località Santo Stefano, troviamo il torrente Rivolo. Sempre il Comune di Campobasso attraversa il torrente Ruviato. Il Comune di Campodipietra incrocia nuovamente il torrente Ruviato ed attraversa anche il torrente Tappino, quest’ultimo costeggia il Tratturo nel Comune di Toro e nel Comune di Pietracatella fino a raggiungere Gambatesa, dove nelle vicinanze si trova il lago di Occhito. Sempre il Comune di Gambatesa attraversa, al confine con la Puglia, il fiume Fortore.

Tratturo Celano-Foggia

Il Comune di Vastogirardi incrocia il torrente Vandra, successivamente il Tratturo attraversa il fiume Trigno sul confine tra il Comune di Vastogirardi e Carovilli.
Nel Comune di Civitanova del Sannio attraversa nuovamente il fiume Trigno. A due km da questo punto si trova anche il torrente Verrino che attraversa il Comune di Agnone. Nel Comune di Bagnoli del Trigno il Tratturo attraversa il torrente Vella, invece nel Comune di Trivento attraversa il torrente Rivo. Il Comune di Lucito attraversa il fiume Biferno. Il Comune di Sant’Elia a Pianisi attraversa il torrente Cigno. A San Giuliano di Puglia il Tratturo attraversa il fiume Fortore fino a raggiungere le Puglie.

Tratturo L’Aquila-Foggia

Si estende su tutta la costa Molisana. Il Comune di Montenero di Bisaccia attraversa il fiume Trigno, poi a Petacciato incrocia il torrente Carbone.
Il Tratturo a Termoli attraversa il torrente Sinarca, poi attraversa il Biferno nel Comune di Guglionesi.

Tratturo Centurelle-Montesecco

Il Tratturo attraversa nel Comune di Montenero di Bisaccia il fiume Trigno e nel Comune di Larino attraversa il fiume Biferno, poi nel Comune di San Martino in Pensilis attraversa il torrente Cigno.

Altri Approfondimenti

I Tratturi - La storia

Il Molise, zona obbligatoria di transito fra gli alti pascoli dell’Abruzzo e le distese pianeggianti della Puglia, è stato caratterizzato, più delle altre regioni, dai Tratturi, che rappresentano un bene specifico del territorio Molisano...

I Tratturi e la poesia

Il ricordo dei pastori riempie di nostalgia l’animo del poeta, li rivede mentre lasciano gli alpeggi e si incamminano lenti lungo i sentieri erbosi che portano fino al mare, gli stessi sentieri che per secoli hanno percorso anche i loro antenati...

Territorio e Paesaggio

I Tratturi che attraversano il Molise sono da considerarsi veri e propri musei all’aperto, in cui si trovano testimonianze di ogni tempo e di ogni tipo, architettonico, naturalistico, archeologico, della natura e dell’uomo...

La Tutela ed il Riconoscimento

Conservare e valorizzare i percorsi tratturali e l'insieme di saperi e delle attività legati alla pratica della Transumanza costituisce un'operazione culturale profonda e anche un veicolo di rilancio turistico delle aree periferiche e interne del Centro-Meridione Italiano...

I percorsi dei Tratturi

Il Tratturo

Pescasseroli-Candela

Il Tratturo

Castel di sangro-Lucera

Il Tratturo

Celano-Foggia

Il Tratturo

L'Aquila-Foggia

Il Tratturo

Centurelle-Montesecco

Tratturelli

e Bracci